Tisana al timo, l’infuso naturale che calma la tosse in pochi minuti ed elimina muco e catarro

Si consiglia la tisana al timo, non solo per trattare la tosse ed altre problematiche a carico delle vie respiratorie, ma anche come diuretico ed antistress

Tra i rimedi più noti per alleviare la tosse, si consiglia la tisana al timo che agisce in pochi minuti.

Il Thymus appartiene alla famiglia delle Labiateae e comprende circa 350 specie. Di queste, la più diffusa è il timo comune detto Thymus vulgaris che è originario del Mediterraneo Occidentale.

Il timo comune si trova largamente sul territorio italiano, anche perché nasce spontaneamente. Inoltre la pianta viene coltivata sia nell’orto sia in vaso.

Anche la specie Thymus serpillum, noto come serpillo o cedrato, è molto conosciuto ed usato per le sue proprietà terapeutiche.

Infatti questa pianta aromatica vanta delle potenti proprietà antibatteriche ed antinfiammatorie, paragonabili a quelle del miele e del limone.

In cucina, si utilizza il timo per il suo tipico aroma: è una spezia molto apprezzata per condire tante pietanze.

Come rimedio fitoterapico è utile in caso di tosse, dovuta ad un meccanismo fisiologico messo in atto dall’organismo per liberare le vie respiratorie in presenza di catarro o di batteri.

Quindi la tosse si scatena in caso di: infezioni polmonari, raffreddori, allergie, sinusite. In tal caso il rimedio naturale mette a disposizione le sue proprietà antibiotiche.

Se non trattata in modo adeguato la tosse può diventare cronica con conseguenze a carico di petto e di gola.

Ma se si ricorre ad un rimedio naturale portentoso, si può placare soprattutto la tosse grassa. Si consiglia infatti la tisana al timo in caso di: tosse, catarro, muco.

Tisana al timo come si prepara e quando berla

Ingredienti:

  • 250 ml di acqua
  • 2 cucchiai di timo macinato
  • succo di mezzo limone
  • un cucchiaino di miele

Per la preparazione del rimedio si usano sia i fiori che le foglie, ossia le sommità fiorite del timo. Queste parti della pianta una volta raccolte, si fanno essiccare. In seguito, si possono conservare in barattoli di vetro oppure in sacchettini di carta.

La tisana al timo si prepara portando ad ebollizione l’acqua, poi si toglie dal fornello e si aggiunge il timo.

Basta lasciare in infusione per circa 5 minuti. Si filtra e se si vuole si può aggiungere il succo di limone ed il miele. il rimedio può essere bevuto due volte al giorno per alleviare la tosse.

Questa tisana è utilizzata per le sue proprietà balsamiche, espettoranti e fluidificanti.

Ma più in generale, il rimedio green contrasta le infiammazioni dell’apparato respiratorio.

Molte altre patologie si possono inoltre debellare utilizzando il timo. Infatti si tratta di un rimedio efficace contro le infezioni alle vie urinarie.

Ma il timo vanta anche un effetto digestivo e carminativo. Per sfruttare al meglio le proprietà ed i benefici del timo, si può assumere anche con altre piante. In particolare, per ottenere una funzione diuretica.

Ma il rimedio è utile anche per favorire un regolare ciclo mestruale e per calmare i crampi. La tisana è poi un valido alleato per lenire le emicranie e lo stress.

 

Sharing is caring!

Categories

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *