Olio di zenzero fatto in casa, un eccezionale alleato naturale contro mal di schiena, tosse, catarro, asma e problemi di stomaco

L’olio di zenzero fatto in casa è un rimedio naturale che vanta numerose proprietà terapeutiche, per questo si può utilizzare in caso di varie problematiche

Olio di zenzero fatto in casa: è possibile preparare un rimedio naturale dalle tante proprietà terapeutiche, utile in diverse circostanze.

Questa radice, oltre a poter essere consumata fresca oppure in polvere, si può utilizzare per ottenere un potente olio essenziale.

Infatti il rizoma vanta tante proprietà curative, per questo oggi è diffuso il consumo di zenzero in tutto il mondo.

I principi attivi dello zenzero sono davvero tanti e preziosi per la salute in generale.

Nel rizoma si concentrano diversi oli essenziali quali: zingibereno o zingiberina, zingiberolo, curcumeno, beta-bisolobeno, limonene, canfene, canfora, cineolo, geraniale e linalolo.

È ricca anche la concentrazione di amminoacidi quali: arginina, istidina, leucina, lisina, acido aspartico e metionina.

Nella radice si concentrano poi diversi acidi grassi: alfa-linolenico, oleico, linoleico, laurico e lecitina.

Tra le vitamine si trovano principalmente la vitamina B3 e la vitamina C. Mentre tra i minerali abbondano: cobalto, manganese, zinco, silicio, boro e fosforo.

L’olio di zenzero è molto semplice da preparare, infatti servono pochi ingredienti, e se conservato in un luogo adatto si preserva per 6 mesi o più.

Come preparare l’olio di zenzero fatto in casa

L’olio di zenzero si rivela un portentoso rimedio naturale che tutti dovrebbero avere a casa. Questo perché mette a disposizione tante proprietà medicinali.

Infatti è un toccasana per alleviare il dolore muscolare ed articolare, soprattutto è efficace in caso di mal di schiena.

Inoltre migliora la salute del sistema respiratorio. Quindi è utile in caso di mal di gola, catarro, tosse ed asma.

Come rimedio green stimola anche il sistema circolatorio, attivando la circolazione del sangue.

Come rimedio green lo si può usare anche per i disturbi di stomaco e per favorire la digestione.

Questo olio vanta anche un’applicazione cosmetica, perché è ottimo per la cura della pelle e dei nostri capelli.

Oltre a poterlo reperire in erborista, è possibile farlo a casa in modo facile e semplice. Si suggeriscono diverse modalità di preparazione. Questa è solo una delle tante opzioni.

Ingredienti:

  • 1 radice di zenzero fresca
  • 200 ml di olio extra vergine d’oliva

Preparazione passo dopo passo

Per prima cosa si deve lavare bene la radice di zenzero, senza rimuovere la pelle, e poi lasciarla asciugare.

Si deve poi tritare con una grattugia e disporla dentro una ciotola. A questo punto si può versare il quantitativo di olio extravergine di oliva e mescolare gli ingredienti.

Il composto si versa in una teglia e poi si mette in forno. Lo si lascia riscaldare nel forno a fuoco molto basso (circa 65 gradi) per 2 ore.

In seguito, si tira fuori dal forno e si lascia raffreddare la miscela. A questo punto si filtra per rimuovere dalla miscela i residui di zenzero.

Si ricava così l’olio di zenzero fatto in casa da conservare in un barattolo di vetro in un luogo fresco ed asciutto.

 

Sharing is caring!

Categories

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *