8 potenti antibiotici naturali in grado di tenere lontane e di combattere in modo efficace infezioni e malattie

Spezie, erbe ed ortaggi vantano tante funzioni curative, dimostrandosi dei preziosi antibiotici naturali

Ci sono spezie, erbe ed ortaggi che possiedono delle vantaggiose funzioni curative paragonabili a quelle offerte dei farmaci di sintesi infatti agiscono come dei potenti antibiotici naturali.

Si tratta di prodotti che popolano abitualmente le cucine e di cui spesso si ignorano gli effetti benefici che possono assicurare.

Nel caso degli antibiotici di tipo naturale si tratta di alleati per il nostro organismo, perché ci aiutano a tenere lontane ed a combattere alcune patologie ed infezioni.

La lista degli 8 antibiotici naturali da tenere sempre in casa

Tè verde

Il tè verde è una bevanda apprezzata non solo nei Paesi asiatici. Anche in Occidente è giunta la fama di questa bevanda dalla preziosa azione antiossidante.

Molti studi hanno analizzato le virtù salutari di questo rimedio ed hanno concluso che bere tè verde tre volte al giorno è efficace quasi come l’assunzione di antibiotici.

In caso di infezioni e di infiammazioni, oltre a seguire la cura medica, si consiglia il tè verde come aiuto supplementare per la cura.

Curcuma

La curcuma è nota sin da tempi antichi per le sue proprietà antinfiammatorie. Oltre ad essere un alleato green è anche una spezia da usare per condire le pietanze.

La riscoperta di questa spezia si deve oggi ai tanti studi che ne confermano le virtù salutari. In particolare, nella radice e nella polvera della curcuma si concentrano tante sostanze attive dalle proprietà antisettiche ed antibiotiche.

Per questo il rimedio è ampiamente consigliato dalla fitoterapia. Si consiglia non solo ad uso orale ma anche topico. Infatti è un potente disinfiammante per la pelle se si usa la curcuma come unguento.

Aceto di sidro di mele

L’aceto di sidro di mele è un valido alleato per chi soffre di artrite, diarrea e problemi di digestione.

Il consiglio è quello di consumarlo dopo averlo diluito con acqua. Si possono assumer in caso di necessità 1-2 cucchiai di aceto in un bicchiere d’acqua.

Altri rimedi naturali, le cui virtù curative sono paragonabili a quelle dei farmaci

Tè allo zenzero

Lo zenzero è un potente antibiotico naturale da assumere come infuso o . Ma la radice è anche un condimento culinario molto noto.

Le proprietà salutari del rimedio sono confermate a livello scientifico. Lo zenzero è usato in caso di ulcere. Ma si dimostra un rimedio efficace anche in caso di infezioni gastrointestinali da salmonella e da Escherichia coli.

Miele

Come rimedio della nonna, il miele è noto come palliativo in caso di tosse e di influenza. Inoltre è un rimedio naturale dotato di un valido effetto antiossidante.

Ma il miele agisce anche da immunostimolante in grado di rafforzare le difese immunitarie. Quindi sostiene il sistema immunitario contro malattie respiratorie, batteri e virus.

La medicina popolare consiglia poi il miele in caso di: diarrea, ulcere, malattie delle vie urinarie.

Cavolo

Questo prodotto della terra è apprezzato da secoli per le sue azioni curative. In particolare, il succo di cavolo veniva usato dagli antichi greci per combattere la stitichezza.

Mentre gli egiziani lo consumavano per risolvere i postumi di una sbornia. Il cavolo è una fonte preziosa di antiossidanti, vantaggiosa per la salute del sistema cardiovascolare.

Aglio

L’aglio è uno degli antibiotici naturali più noti. Infatti è conosciuto per la sua azione antibatterica ed antivirale. L’aglio è un rimedio utile per le infezioni interne.

Si può utilizzare anche per disinfettare anche le ferite. È noto poi come regolatore della pressione sanguigna.

Cipolle

La cipolla è ricca di zolfo e di altre sostanze salutari che aiutano a trattare varie malattie. Nello specifico è un toccasana per rafforzare le difese immunitarie.

La cipolla in passato si usava per curare la polmonite ed altre affezioni respiratorie. La medicina popolare raccomanda di assumere il succo di cipolla con miele per prevenire e curare influenza e raffreddore.

 

Sharing is caring!

Categories

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *