4 eccellenti rimedi naturali in grado di dare sollievo ai sintomi tipici dell’artrite reumatoide

I sintomi dell’artrite reumatoide grazie a dei vantaggiosi rimedi naturali possono essere trattati in modo efficace

Il quadro sintomatologico di carattere cronico dell’artrite reumatoide (AR) può essere trattato con dei validi rimedi naturali.

I pazienti colpiti da questa malattia infiammatoria sperimentano: dolore, gonfiore, rigidità e perdita di funzionalità delle articolazioni.

L’eziologia dell’artrite reumatoide è da ascrivere principalmente ad un’anomalia del sistema immunitario.

Si tratta infatti di una malattia autoimmune quindi le difese dell’organismo si attivano contro le membrane che rivestono le superfici articolari.

I sintomi sono di solito variabili da un paziente all’altro, ma persistono per anni e non si ha a disposizione una cura risolutiva.

Per questo i soggetti malati di artrite reumatoide possono trarre beneficio da diversi rimedi naturali. Questi trattamenti permettono di lenire le articolazioni dolenti, calde e gonfie.

In genere, sono interessate maggiormente le articolazioni del polso e quelle delle dita più vicine alla mano. Ma si registra anche un interessamento occasionale di altre articolazioni quali: il collo, le spalle, i gomiti, le anche, le ginocchia, le caviglie e i piedi.

Nella maggior parte dei casi i sintomi, quali dolore e rigidità, si presentano al mattino o dopo un riposo protratto. Inoltre i pazienti colpiti da artrite reumatoide risentono anche di: stanchezza, episodi febbrili e perdita di energia.

La malattia ha un andamento altalenante, quindi a periodi di sintomi blandi si alternano spesso periodi di peggioramento.

Anche se si tratta di una patologia articolare, in molti casi provoca anche effetti psicologici nel malato come: depressione, ansia, scarsa autostima.

Come trattamento di cura per l’artrite reumatoide si suggerisce un approccio multi-dimensionale. Infatti si deve intervenire con: cambiamenti dello stile di vita; farmaci; monitoraggio del paziente; chirurgia. Ma anche l’approccio green offre degli effetti benefici.

Artrite reumatoide: alcuni rimedi naturali efficaci

Impacchi caldi e freddi

La terapia del freddo e del calore è dei metodi molto utili per il trattamento di tutti i tipi di dolori causati da infiammazione. Si raccomandano impacchi freddi per ridurre il gonfiore. Invece il trattamento topico con il calore aiuta a rilassare i nervi ed a lenire il dolore.

In caso di artrite reumatoide si consiglia tra i rimedi naturali di avvolgere un pacchetto di ghiaccio in un panno per la terapia a freddo. Invece si suggerisce di utilizzare una borsa di acqua calda per la terapia termica.

  • Ma è efficace anche alternare 3 minuti di calore con un minuto di freddo per 10-20 minuti.

Curcuma

Si può usare la curcuma per beneficiare di un suo potente principio attivo: la curcumina che vanta delle eccellenti proprietà antinfiammatorie.

Infatti la fitoterapia consiglia la curcuma tra i rimedi naturali più utili per trattare i sintomi di malattie articolari, tra cui l’artrite reumatoide.

Si può quindi usare la curcuma come spezia per arricchire i pasti. Si può anche bere un infuso oppure prenderla in capsule.

  • Per un infuso alla curcuma, basta bollire in un litro d’acqua 1 cucchiaio di curcuma ed una manciata di erbe preferite. Si lascia raffreddare e si può bere un paio di volte al giorno.

Aceto di sidro di mele

L’aceto di sidro di mele è un toccasana per il nostro organismo in quanto ricco di minerali come: potassio, magnesio e fosforo.

Questo mix di minerali aiuta a ridurre l’infiammazione ed il dolore da malattie articolari, come nel caso dell’artrite reumatoide. Tra i rimedi naturali si può utilizzare sia ad uso orale sia ad uso topico.

  • Si può diluire un cucchiaio di aceto di sidro di mele ed un cucchiaio di miele in mezzo bicchiere di acqua tiepida. Il rimedio si può assumere una volta al giorno preferibilmente a digiuno.
  • Si può anche optare per il trattamento topico: basta strofinare un batuffolo imbevuto di aceto di sidro di mele nelle zone doloranti a causa dell’artrite reumatoide.

Esercizio fisico regolare

Come approccio pratico alla malattia si consiglia la pratica di una regolare attività fisica. Basta anche una camminata quotidiana o la ginnastica posturale.

Se ci si dedica regolarmente a queste attività si rafforzano i muscoli e si riduce l’affaticamento. Inoltre gli esercizi muscolari ed articolari sono essenziali per prevenire lo sviluppo di altre malattie come l’osteoporosi.

Si raccomanda di consultare un esperto per ottenere una corretta tabella di esercizi da eseguire in caso di artrite reumatoide. Inoltre si consiglia di chiedere ad uno specialista in fitoterapia quali rimedi naturali utilizzare.

 

Sharing is caring!

Categories

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *