Frullati di spinaci: 5 ricette per prepararli per perdere i chili in eccesso

I frullati con spinaci sono molto facili da preparare a casa, con ingredienti diversi. Essendo ricchi di fibre, si ritiene che possano contribuire alla perdita di peso

Il sovrappeso e l’obesità sono due delle principali cause di patologie cardiache, problemi circolatori e diabete. Proprio per questo, la perdita di peso è uno degli obiettivi principali per molte persone in tutto il mondo. Obiettivo che si può raggiungere, oltre che con dieta ed esercizio fisico, anche con i frullati di spinaci.

Tuttavia, è chiaro che non è il consumo di un certo tipo di bevanda a favorire la perdita di peso, ma la somma di buone abitudini di vita.

Le proprietà dei frullati di spinaci

All’interno di una dieta equilibrata, che tiene conto delle esigenze del corpo, è possibile consumare frullati, come supplemento. A questo punto, molti potrebbero chiedersi: perché scegliere un frullato di spinaci?

Prima di conoscere in dettaglio le ricette per preparare i diversi frullati fatti in casa, è essenziale considerare perché questo ortaggio può essere utile per coloro che stanno cercando di perdere peso.

Gli spinaci sono ricchi di fibre, quindi supportano la digestione e il transito intestinale. E secondo i dati della Spanish Nutrition Foundation , forniscono proteine, ferro, potassio, vitamina C, A, E e beta-caroteni, oltre a folati e fibre.

1. ANANAS, MANGO E SPINACI

Ingredienti

  • ½ avocado.
  • 1 mango maturo.
  • 3 fette di ananas.
  • 2 banane mature.
  • Due tazze di spinaci (60 g).
  • ½ tazza di acqua di cocco (125 ml).

Preparazione

  • Per prima cosa, tagliare le fette di mango e ananas.
  • Quindi lavare bene gli spinaci e tagliare la banana in più parti.
  • Portare tutto al frullatore e aggiungere la polpa di mezzo avocado e l’acqua di cocco.
  • Frullare tutto per alcuni istanti fino a ottenere una miscela omogenea.
  • Infine, bevi questo drink per colazione.

2. ARANCIA, KIWI E SPINACI

Ingredienti:

  • 1 tazza di spinaci (30 g)
  • 2 arance
  • 3 kiwi.
  • ½ bicchiere d’acqua (100 ml).

Preparazione

  • Per prima cosa sbucciare la mela e il kiwi e tagliarli a pezzi.
  • Quindi metterli nel frullatore e aggiungere la tazza di spinaci, precedentemente lavata.
  • Successivamente, incorporare mezzo bicchiere d’acqua per facilitare la liquefazione e il processo.
  • Servirlo immediatamente e consumalo.
3. SPINACI, PESCA E BANANA

Ingredienti

  • 1 banana
  • 2 pesche
  • 1 tazza di spinaci (30 g)
  • 2 cucchiai di succo d’arancia (20 ml).
  • ½ tazza di latte di mandorle (125 ml).

Preparazione

  • Innanzitutto, tagliare le pesche e la banana in più pezzi.
  • Aggiungerle al frullatore, insieme agli spinaci.
  • Quindi, aggiungere il succo d’arancia e il latte di mandorle.
  • Infine, frullare tutto per alcuni istanti e servirlo quando è omogeneo.

4. MELONE, YOGURT E SPINACI

Ingredienti

    • 1 tazza di cavolo (50 g).
    • Una tazza di spinaci (30 g)
    • ½ tazza di yogurt bianco (120 g).
    • ½ tazza di melone dolce (90 g).
    • 1 o 2 cucchiai di acqua di cocco (10 o 20 ml).

Preparazione

  • Per prima cosa, mettere tutti gli ingredienti nel frullatore e frullarli per qualche momento.
  • Quindi, dopo aver ottenuto una bevanda cremosa, consumarla.

5. MELA E SPINACI

Ingredienti

    • 1 mela
    • Il succo di un limone.
    • 1 tazza di spinaci (30 g)
    • ½ tazza di acqua (125 ml).
    • Opzionale: un pizzico di cannella e zenzero.

Preparazione

    • Per prima cosa, tagliare la mela e mescolarla con spinaci, broccoli e succo di limone.
    • Quindi, aggiungere acqua per rendere la preparazione più liquida e consumarla appena fatta.
    • Bere con moderazione come parte della colazione o uno spuntino.

Nota finale

Il consumo di questi frullati di spinaci non dovrebbe essere l’unica fonte di cibo in un pasto. Pertanto, sarebbe consigliabile consumarli solo come complemento di una colazione, un pranzo o uno spuntino. 

Per mantenere una buona idratazione durante una dieta per perdere peso, si consiglia di dare priorità al consumo di acqua. E quando si tratta di mangiare verdure, è meglio mantenere la varietà, poiché gli spinaci, da soli, non possono fornire al corpo tutto ciò di cui ha bisogno per funzionare correttamente.

Infine, ti consigliamo di evitare di aggiungere zucchero e altri dolcificanti ai tuoi frullati con gli spinaci, di sfruttare il contributo dei suoi ingredienti e quindi di evitare di superare il limite giornaliero di zucchero raccomandato dall’Organizzazione mondiale della sanità.

 

Sharing is caring!

Categories

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *