Attivare il metabolismo stimolando gli ormoni dimagranti, per perdere 15 chili al mese

Grazie a 4 semplici accortezze è possibile attivare il metabolismo stimolando gli ormoni dimagranti, così è più semplice perdere peso in poco tempo

Il passo più importante per dimagrire consiste nell’attivare il proprio metabolismo spesso rallentato.

In questo modo si potrà favorire una regolare perdita di peso, stimolando il corpo a bruciare i grassi.

Attivando il metabolismo si ridestano gli ormoni dimagranti e si sostiene il dimagrimento.

La prima caso da fare è quella di adottare una dieta ad hoc. Si devono eliminare i cibi ricchi di zucchero raffinato e ridurre poi i carboidrati.

Non deve poi mancare la pratica costanze di un’attività fisica di almeno 30 minuti al giorno, se si fa fede a questi semplici accorgimenti si può perdere fino a 15 chili al mese.

Attivare il metabolismo seguendo delle semplici accortezze

Per attivare il metabolismo e così sollecitare gli ormoni dimagranti si suggeriscono quattro essenziali step.

Per prima cosa si devono eliminare gli zuccheri dalla dieta di cui sono una fonte i dolci ma anche i succhi di frutta commerciali e le verdure amidacee.

Inoltre si deve bandire lo zucchero raffinato. Meglio optare per frutta fresca e succhi preparati a casa. Per stimolare gli ormoni dimagranti è bene evitare i cereali e le bevande alcoliche.

Un altro accorgimento da seguire è quello di consumare sia legumi sia verdure. Si consiglia inoltre come strategia dimagrante di mangiare le verdure a colazione ad esempio sotto forma di succo.

Inoltre si consigliano le proteine di origine non animale, di cui sono una fonte preziosa i legumi.

È bene poi limitare il consumo di carboidrati (pane, pasta, riso). Anche i condimenti grassi giocano un ruolo cruciale quindi è meglio sostituire il burro con l’olio di cocco. Ma in assoluto è meglio usare l’olio d’oliva crudo.

Nella lista dei consigli utili per attivare il metabolismo si include anche il suggerimento di stabilire degli orari fissi per i pasti.

Ad esempio non si dovrebbe cenare troppo tardi. Dopo le 19 non si dovrebbe mangiare neanche frutta.

Invece si raccomanda di bere molta acqua, e di assumere acqua e limone fra un pasto e l’altro. Per mangiare di meno è bene articolare 4-5 pasti piccoli al giorno.

 

Infine per attivare il metabolismo partendo dal risveglio degli ormoni dimagranti è opportuno praticare esercizio fisico. Basta anche solo camminare per 30 minuti ogni giorno.

I più allenati possono dedicarsi alla corsa o possono andare in bici per almeno 15 minuti. Sarebbe opportuno aumentare la durata delle attività fisiche aggiungendo 5 minuti ogni 3-4 giorni.

 

Sharing is caring!

Categories

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *