Il collirio fatto in casa contro il prurito, il gonfiore e la secchezza degli occhi

Ecco come preparare un collirio fatto in casa contro il prurito, il gonfiore e la secchezza degli occhi. Un rimedio facile e molto efficace!

In questo articolo, vogliamo descrivervi come preparare un collirio fatto in casa davvero molto efficace. Questo particolare collirio fai da te, infatti, è molto utile per chi vuole combattere i problemi legati al prurito, al gonfiore e alla secchezza degli occhi.

Ovviamente, come sempre vi ripetiamo, si tratta di un rimedio naturale che mai e poi mai dovrà andare a sostituire i farmaci prescritti dal vostro medico. Appurato questo, vediamo insieme come preparare questo efficace collirio fatto in casa.

Ecco come preparare un collirio fatto in casa per combattere molti problemi legati agli occhi

Allergie, mancanza di sonno, aria secca e chi più ne ha più ne metta! Sono molte le cose che possono causare secchezza, prurito e gonfiore agli occhi. A volte si tratta di problemi non gravi, per cui non c’è bisogno dell’intervento dei medicinali.

La cosa più importante è che tutto ciò che usi sia pulito e sterile, per evitare che eventuali infezioni causino problemi. E allora pronti a scoprire come si fa questo collirio fai da te. Sbarazzati di prurito, gonfiore e secchezza degli occhi facendo affidamento su ingredienti semplici e naturali.

Questa soluzione è da tenere a portata di mano, poiché calma istantaneamente il prurito, elimina lo sporco e i detriti ed allevia la sgradevole secchezza. Si tratta sostanzialmente di una soluzione salina.

Tuttavia, è importante utilizzare acqua purificata e compresse di cloruro di sodio (ovvero compresse di sale “puro”, al contrario del sale da tavola, che contiene iodio e agenti antiagglomeranti) per mantenere la soluzione sterile e non irritante. Le compresse possono essere acquistate in qualsiasi farmacia o ordinate online.

Ingredienti:

  • 1 tazza di acqua purificata o filtrata
  • 2 compresse di cloruro di sodio (2 grammi)
  • Un contagocce
  • Un barattolo di vetro

Preparazione: 

Fai bollire il barattolo di vetro e il suo coperchio e immergi la parte in vetro del contagocce nell’acqua bollente per liberarlo da eventuali agenti contaminanti. Riempi il barattolo di vetro con 1 tazza di acqua purificata, quindi aggiungi le compresse di cloruro di sodio.

Agitare bene. Applicare 2-3 gocce in ciascun occhio secondo necessità per il sollievo dall’irritazione. Va da sé ma … interrompere l’uso e contattare un oculista in caso di disagio. Ma a proposito di occhi. Sapete come migliorare la vista con poche e semplici abitudini?

Sharing is caring!

Categories

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *