Acqua e bicarbonato di sodio, i benefici di un toccasana che se consumato ogni giorno protegge l’organismo da diverse malattie

Come abitudine salutare si raccomanda di bere acqua e bicarbonato di sodio, una formula che favorisce il benessere generale del corpo

La regolare assunzione di acqua e bicarbonato di sodio aiuta il benessere generale del corpo in quanto si ottiene una formula che regola il pH naturale del sangue e riduce il livello di acidità.

Si tratta di un antico rimedio naturale in grado di proteggere il nostro organismo da varie malattie. Infatti si tratta di un palliativo adottato dalla medicina naturale, per alleviare tutti i tipi di disagio digestivo e non solo.

Diversi studi scientifici hanno avvalorato i benefici del bicarbonato di sodio in quanto questo minerale è ricco di proprietà.

Proprietà del bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è uno degli ingredienti naturali che si usano più comunemente nelle case, soprattutto nelle faccende domestiche.

Il bicarbonato di sodio (NaHCO3) è una sostanza chimica utilizzata in una varietà di modi nel corso della storia.

Infatti si è impiegato in panetteria, dolci e produzione di soda, perché ha la capacità di rilasciare anidride carbonica in combinazione con altri composti.

Inoltre è un elemento usato nella composizione di diversi prodotti per la pulizia in quanto offre un efficace effetto abrasivo e deodorante.

A parte i suoi usi in gastronomia e nella pulizia, si consiglia molto come trattamento curativo da parte della medicina ayurveda, così da centinaia di anni si utilizza per alleviare il disagio digestivo, la nausea e l’indigestione.

La Biblioteca Nazionale di Medicina degli Stati Uniti spiega che il bicarbonato di sodio è usato come antiacido per alleviare i sintomi di pirosi e di indigestione. Si tratta infatti di una formula in grado di neutralizzare l’acidità in eccesso prodotta dallo stomaco.

Uno studio clinico pubblicato nel 2013 ha evidenziato che il consumo regolare di acqua e bicarbonato di sodio potrebbe rallentare la progressiva riduzione della funzione dei reni nei pazienti affetti da malattia renale cronica. Ma si attendono le conferme di ulteriori studi.

Secondo gli esperti del Medical College of Georgia presso l’Università di Augusta, una dose giornaliera di questa sostanza potrebbe aiutare a ridurre l’infiammazione causata da malattie come l’artrite.

In base poi ad alcuni studi del passato, il bicarbonato di sodio vanterebbe anche un’attività antibatterica che combattee i batteri come lo Streptococcus mutans. Ma, i dati su tale tema sono datati e dovrebbero essere effettuate nuove indagini per avvalorare queste conclusioni.

Bere acqua e bicarbonato di sodio quali benefici assicura all’organismo

Il toccasana si consiglia per combattere il bruciore di stomaco ed il reflusso gastrico, manifestazioni associate all’acidità di stomaco.

Sulla base degli studi scientifici svolti fino ad ora, si può dedurre che acqua e bicarbonato di sodio è un toccasana per dare sollievo all’acidità ed al disagio causato dalla nausea. Per questo si consiglia per migliorare il disagio durante i primi mesi di gravidanza.

Inoltre, po’ rimedio è utile per contrastare la proliferazione dei batteri nel corpo, non solo nella cavità orale, ma in tutto il tratto digestivo.

Prima di iniziare l’assunzione del rimedio è opportuno consultare il medico. Anche se si tratta di una sostanza naturale, il bicarbonato di sodio può causare episodi di allergie ed effetti collaterali.

Ma in linea generale è un rimedio sicuro. Si precisa che le opinioni sulla sicurezza dell’uso di acqua e bicarbonato di sodio sono controverse. Per questo motivo, la raccomandazione è quella di consultare il proprio medico di fiducia.

Anche se l’articolo intitolato “Associazione tra consumo di bicarbonato di sodio e salute umana: una revisione sistematica” pubblicato dall’International Journal of Medical Research & Health Sciences non ha trovato alcuna prova dei rischi del suo uso.

Alcune raccomandazioni sul consumo di acqua e bicarbonato di sodio

Inoltre, diversi studiosi hanno smantellato alcuni dei falsi miti più comuni sull’uso di acqua e bicarbonato di sodio, facendo chiarezza sui suoi reali benefici.

Quindi si sconsiglia come rimedio per le infezioni della gola. Anche se è un rimedio tradizionalmente consigliato, il bicarbonato sarebbe abrasivo e potrebbe bruciare.

 

Si sconsiglia anche come sbiancante dei denti: il suo uso potrebbe causare l’erosione dello smalto.

Inoltre non è indicato per un trattamento haircare per pulire il cuoio ed i capelli, perché potrebbe danneggiare la chioma.

Si deve anche fare attenzione al suo consumo per lenire l’acidità: bere un bicchiere di bicarbonato di sodio con acqua al giorno potrebbe promuovere calcoli renali. Inoltre, potrebbe alterare il pH dello stomaco piuttosto che “regolarlo”.

Per scongiurare eventuali effetti collaterali si consiglia di assumere come dose per il benessere del corpo:

½ cucchiaino di bicarbonato di sodio (3 gr)
1 bicchiere di acqua (200 ml)
Si deve sciogliete il bicarbonato in acqua e bere un bicchiere al giorno, per qualche giorno al mese.

Il consumo saltuario di acqua e bicarbonato di sodio è una scelta sana che apporta dei cambiamenti positivi.

 

Sharing is caring!

Categories

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *